Convivere con il Dolore. Strategie Psicologiche per Affrontare il Dolore di una Malattia.

COS’E’ IL DOLORE?

  • E’ una esperienza sensoriale ed emotiva legata ad un danno.
  • Le cause possono essere fisiche, chimiche, traumatiche.
  • Il dolore rende la persona inabile, non riesce a pensare e a vivere affinchè non si riesce a trovare un trattamento o un sollievo.
  • Misurazione attraverso la descrizione soggettiva.

COSA FARE?

  • Rivolgersi al proprio medico,
  • Chiedere un supporto psicologico;
  • Terapie di rilassamento
  • Psicoterapie

LA PERSONA SOFFERENTE: SI RIVOLGE ALLO SPECIALISTA.

  • Medico, Medico e Psicologo/Psicoterapeuta

Riconoscendo la persona secondo il metodo Bio-Psico-Sociale (fisico/medico – emotivo – relazionale) Engel G.

LE FASI DEL  del dolore:

  • Shock e Negazione della realtà e isolamento

 (Pianto, Ansia da separazione)

  • Rabbia (verso sé o verso gli altri)
  • Autorecriminazione: Perdita del senso di sicurezza,
  • Depressione: (Apatia,  Disperazione, Isolamento)
  • Accettazione: Graduale ricomparsa di Interessi e di Progettualità.

I SINTOMI

  • Diversi tipi di Dolore: fisico, sociale, psicologico, religioso, burocratico;
  • Livello emozionale => stordimento, angoscia e paura, rabbia, solitudine, tristezza, disperazione, colpa, solitudine, apatia;
  • Distress: stato di disagio  sofferenza
  • Fatigue: sinonimo di stanchezza, fiacchezza
  • Dist. Ansia, Dist. Depressione, Dist. Relazionali, Dist. sessuali

Reazione della malattia nella persona malata  e nel familiare:

Paziente = (Negazione - Evitamento - Rabbia)
Familiare = (Angoscia, Senso di Impotenza, Incredulità, Rabbia)

  • familiari Devono Accompagnare e sostenere praticamente ed emotivamente il proprio caro;

Sia il Paziente che il  Familiare possono svolgere colloqui con  lo Psicologo/Psicoterapeuta; percorrere Corsi Psico-Educativi, corsi AMA, Psicoterapia Individuale, Psicoterapia Familiare.

Psicologo
Obiettivi dei Colloqui :

  • Rispondono ai Bisogni della persona;
  • - Far raggiungere consapevolezze diverse per delle scelte necessarie da fare;
  • - Far gestire nel modo migliore i Problemi;
  • Migliorare la QdV.

STRUMENTI:

Colloqui psicologico e/o psicoterapeutico;
Tecniche cognitive;
Tecniche di rilassamento (T.A. Schultz, Jacobson).

ELABORAZIONE DEL DOLORE
Valutare:

  • Impatto alla Diagnosi, - Resistenze,
  • Mecc. di Difesa, - Risorse interiori del Pz; - Strategie di Adattamento usa dinanzi ad 1 Probl.;

Migliorare: - le risorse interiori; - le strategie di Adattamento;- la Qualità della Vita; la Qualità delle Relazioni familiari e sociali